....18 personaggi in cerca d'autore!!!

giovedì 16 ottobre 2008

I HAVE A DREAM....

Bruxelles....Ginevra....Milano....Biella....Padova....Trieste....Vicenza....Roma....Ancona....Perugia....
l'Abruzzo....ilMolise.....le Marche...la Cina....Dubai....no non preoccupateVi,non voglio farVi domande sulle principali città d'Italia o sulle capitali d'Europa e del mondo,non è un quiz...
Stavo semplicemente pensando a tutti i figli e le figlie di Puglia che son dovuti andar via di casa per cercare fortuna,ed ho elencato quelle città perchè li si trovano ragazzi/e che io conosco personalmente,persone a cui tengo,persone che purtroppo(o magari per fortuna,dal loro punto di vista!!eh eh...)vedo pochissimo,e ad alcune di loro sono anche parecchio affezionato!!!
Mi sono reso conto che la migrazione iniziata il secolo scorso non è in realtà mai finita,nemmeno oggi nel terzo millennio,nel millennio della tecnologia,nell'era di internet e dei cellulari ultra-moderni,nell'era di MSN,Skype e tutti quei sistemi che servono ad accorciare le distanze,e forse ad aumentare la malinconia!!!!
C'è una canzone di un gruppo salentino,i Sud Sound System,che recita così"se vuoi inseguire i tuoi sogni fallo,ma della tua Terra non ti dimenticare mai!!!"....e devo riconoscere che,fortunatamente,le persone di cui Vi ho parlato poc'anzi tornano più meridionali di prima quando scendono al Sud per le feste....e questo a LORO fa molto onore!!!!la vita è fatta di scelte,e per ogni scelta ci vuole una buona dose di coraggio....a prescindere che si scelga di restare qui in prima linea,o che si scelga di combattere la propria"guerra"altrove....a prescindere che si sia d'accordo su ciò che gli altri scelgono di fare,oppure si dica"io avrei fatto diversamente"....ed è per questo che,nonostante la distanza,sono contento che queste persone siano comunque rimaste a far parte della mia vita,insieme al loro coraggio,alle loro scelte,anche se il cammino intrapreso è diverso dal mio e dal nostro!!!ed ecco perchè brindo a LORO e con LORO ogni volta che ci vediamo....
Ma ho un sogno....I have a dream,come direbbe il grande Marthin Luther King!!!
Sogno che le figlie e i figli di Puglia tornino presto a casa vincitori,e non solo per Natale e Pasqua...sogno che ritornino nella LORO Madre Terra perchè qui finalmente le cose iniziano a cambiare....sogno di ricevere la fatidica telefonata,o una mail,o un sms,dove mi dicono di iniziare a preparare i cikkettini per brindare al LORO ritorno....sogno di chiamarli durante la Festa Patronale per chiedergli dove si trovano durante questo o quel fuoco,e non come succede ora,che li chiamo per fargli ascoltare ciò che,mentre sono al lavoro,si stanno purtroppo perdendo-la Festa del Soccorso non è festa nazionale,e chi non può prendersi le ferie la salta...ma fatemi andare al potere e vedrete!!!...-sogno di programmare finalmente le vacanze con LORO,perchè a San Severo,ad agosto,non c'è molto da fare,per cui bisogna partire tutti assieme per la stessa località...sogno....
Forse è il forte raffreddore che mi son beccato in questi giorni la causa di questo POST...o forse qualcuno a cui tengo sarà partito/a e ci rivedremo a Natale(so che chi deve capire capirà!!!),per cui ora sono un pò giù di morale....o forse è solo invidia la mia,perchè quelle città elencate in precedenza si godranno i miei folli e simpaticissimi amiketti meridionali dotati di contro-coglioni...o forse sto ancora dormendo e mi devo ancora svegliare....
Ma chi mi conosce bene sa che sono una persona concreta,e di dormire non ne ho tempo e voglia!!!!ma se un domani il mio sogno si realizzerà,allora fatemi un favore...lasciatemi riposare altri 5 minuti....
FINE
Questo POST è dedicato a tutti coloro che non hanno perso di una virgola il loro accento meridionale....









4 commenti:

Anonimo ha detto...

Beh..che dire.. bellissime parole..
per chi come me è tanto tempo che vive fuori..
e..
per che a san severo.. nella nostra bella san severo ci è rimasto..
grazie..
tvb.. flavia

Calimero ha detto...

Prepara la pancia che a Natale non ne potrai più di tutto qll che ti preparerò...

TVB fratellone! :))

ziogino76 ha detto...

si parte per inseguire un sogno,per trovare ciò che purtroppo qui non ci è concesso realizzare...ma nel cuore si è sempre figli della terra in cui si cresce,non si perde l'accento,non si cambiano le proprie abitudini e poi le si esporta nel mondo...ci sono croati,libanesi,ecc,ecc, che sanno dire le parolacce in san severese,sanno preparare la'acqu sal,adorano i peperati,la zuppetta...pugliesi sempre...come dice caparezza "O Puglia Puglia mia tu Puglia mia, ti porto sempre nel cuore quando vado via. E subito penso che potrei morire senza te. E subito penso che potrei morire anche con te."

CARMEN ha detto...

ciao a tutti è da tanto che nn scrivo qualcosa perchè nn ho avuto modo di collegarmi... devo dire felix che per una volta sono d'accordo con te (cavolo ci hai messo tempo per trovare un punto d incontro..ihihih... come al solito scherzo),anche se che c'è una cosa che nn appoggio molto, cioè che secondo me le cose giù nn cambieranno mai, mi permetto di dire queste cose perchè anch io (come già sapete) sono andata via dal mio paese.. e anche se da una parte volevo cambiare aria per vari motivi è anche vero che la ragione principale è stato il lavoro.
Ora vi scrivo dall ufficio dove mi trovo e posso dire che fino adesso sto bene anche se è un pò sacrificoso, però un pò alla volta si risolve tutto, spero che anche tutti voi dell'ex corso stiate bene ne approfitto nel salutare a tutti e un bacione particolare alle mie persone più care.
ciaoooo a prestooooo